Privacy Policy

PRIVACY POLICY

Privacy policy: il nostro impegno

Pro Legeè consapevole del valore della “privacy” e si impegna ad essere quanto più possibile chiara e trasparente con riguardo alla modalità di raccolta, trattamento, divulgazione, trasferimento e di archiviazione dei dati personali.

In conformità con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (“GDPR”) dell’UE e con le leggi italiane in vigore, la presente Informativa sulla privacy si applica a qualsiasi dispositivo, sito web o altra applicazione online che faccia riferimento o contenga un link all’Informativa sulla privacy.

Dati raccolti da ProLege

ProLege raccoglie vari tipi di informazioni, tra cui:

  • • informazioni fornite direttamente dall’utente a Pro Lege;
  • • dati raccolti da ProLege sull’utilizzo chel’utente fa dei servizi messi a disposizione nel sito web;
  • • informazioni ottenute da terze parti.

Pro Lege si riserva la facoltà di chiedere all’utente un consenso separato per raccogliere le informazioni od avvisarlo separatamente sul modo in cui raccoglie i suoi dati personali in maniera non descritta nella presente Informativa sulla privacy, come previsto per alcuni servizi aggiuntivi.

Utilizzo e condivisione delle informazioni

Pro Lege utilizza le informazioni raccolte, tra gli altri scopi, per:

  • • ottemperare alle richieste dell’utente;
  • • comprendere il modo in cui l’utente utilizza il sito web, al fine di ottimizzarne la navigazione;
  • • per conoscere meglio i propri clienti al fine di offrire le comunicazioni, i servizi e le esperienze più pertinenti;
  • • eventualmente per fornire contenuto e pubblicità personalizzate con il consenso specifico dell’utente ove previsto.

Pro Lege può condividere le informazioni dell’utente con:

  • • Partner sociali, cioè soggetti affidabili che possono fornire informazioni su prodotti eservizi che potrebbero interessare all’utente (qualora questi abbia fornito il consenso specifico).
  • • Provider di servizi, cioè aziende che forniscono servizi a nome o per conto di Pro Lege.
  • • Forze dell’ordine, ove Pro Lege ne abbia l’obbligo ed al fine di proteggere se stessa e i suoi utenti.

Ulteriori informazioni

  • • La presente Informativa sulla privacy si applica a tutti i servizi che offre Pro Lege ma verranno fornite all’utente determinate integrazioni sulla privacy contenenti informazioni aggiuntive sulleprocedure utilizzate in relazione a servizi particolari, ove necessario. Tali integrazioni si applicano all’utilizzo dei relativi servizi da parte dell’utente.

Contattaci

Pro Lege, Via Empedocle Restivo, 174, Palermo.

In alternativa, puoi contattarci allanostra casella di posta elettronica: [email protected]

INFORMATIVA SULLA PRIVACY GLOBALE DI PRO LEGE

Data di ultimo aggiornamento: 31 marzo 2020

La presente Informativa sulla privacy si applica indipendentemente dal fatto che, per accedere ai servizi offerti da Pro Lege, si utilizzi un computer, un telefono cellulare, un tablet, un televisore, un dispositivo elettrodomestico o un altro dispositivo.

L’utente deve leggere con attenzione l’Informativa sulla privacy e le eventuali informative integrative, poiché tali documenti forniscono informazioni su come vengono trattati i dati dell’utente durante la navigazione del sito web.

È importante, inoltre, consultare spesso l’”Informativa sulla privacy”per conoscere gli eventuali aggiornamenti. In caso di aggiornamento della suddetta, Pro Lege informerà l’utente in anticipo delle modifiche che ritiene sostanziali e rilevanti agli effetti di legge, pubblicando un avviso ovvero inviando un’email all’utente, se del caso. Per conoscere la data di validità dell’ultimo aggiornamento dell’Informativa sulla privacy, verificare la “data di ultimo aggiornamento” riportata in corsivo in epigrafe al presente paragrafo.

DATI RACCOLTI DA PRO LEGE

Informazioni fornite direttamente dall’utente

Alcuni servizi consentono all’utente di fornire direttamente a Prolege alcune informazioni. Ad esempio:

  • • Quando l’utente effettua la registrazione al sito web, invia determinati dati personali, quali nome, data di nascita e indirizzo e-mail, etc.
  • • Se l’utente effettua una richiesta, al fine di esaudirla, Pro Lege gli chiederà di fornire nome, recapiti, nonché eventualmente e possibilmente gli estremi della carta di credito.
  • • Quando l’utente contatta il servizio cliente, per chiedere informazioni o presentare un reclamo, Pro Lege raccoglierà dati sul suo conto riguardanti il servizio richiesto. I dati raccolti saranno nome e cognome e, in base alla natura della richiesta, potrebbero includere anche il domicilio, il numero di telefono, l’indirizzo e-mail, finanche l’identificativo del dispositivo.

Informazioni sull’utilizzo dei servizi da parte dell’utente

Oltre ai dati forniti dall’utente, Pro Lege raccoglierà dati sull’utilizzo del sito web da parte dell’utente. Dati raccolti:

  • • L’indirizzo IP, i cookies, informazioni sulla registrazione e impostazioni tecniche del dispositivo usato dall’utente per accedere al sito web.
  • • Informazioni sulla posizione, ad esempio il segnale GPS del dispositivo o le informazioni sui punti di accesso Wi-Fi o sulle antenne di telefonia mobile vicini, che possono essere trasmessi a Pro Lege quando l’utente utilizza determinati servizi ed abilita questa funzione.

Informazioni ottenute da terze parti

Entro i limiti di legge, Pro Lege può ricevere informazioni riguardanti l’utente da fonti disponibili a livello pubblico e commerciale e combinarle con altre informazioni ricevute a proposito dell’utente o da quest’ultimo.

Altri dati raccolti da Pro Lege

Pro Lege può inoltre raccogliere altre informazioni riguardanti l’utente, il suo dispositivo o l’utilizzo dei servizi con il suo consenso specifico ove previsto.L’utente può scegliere di non fornire determinati tipi di informazioni, ad esempio quelle

richieste durante la registrazione al sito web, ma ciò potrà influire sulla sua esperienza di navigazione. Pro Lege forniràle relative informazioni al momento della raccolta affinché l’utente possa prendere una decisione informata.

UTILIZZO DEI DATI DELL’UTENTE

Pro Lege utilizzerà i dati che raccoglie per le seguenti finalità:

  • • registrare l’utente per uno dei servizi a disposizione;
  • • fornire un servizio richiesto dall’utente;
  • • fornire contenuto e servizi personalizzati basati sulle attività precedenti dell’utente sui servizi di Pro Lege con il suo consenso specifico se previsto;
  • • chiedere all’utente di esprimere la propria opinione riguardo al servizio web ed eventualmente svolgere sondaggi sulla clientela con il suo consenso specifico se previsto;

Qualora Pro Lege usi terze parti fidate per arricchire il proprio database, si assicura che vi sia un accordo giuridicamente vincolante tra Pro Lege ed il provider terzo, onde garantire che tutti i dati combinati dell’utente siano stati ottenuti legalmente.

L’utente ha a disposizione svariate scelte riguardanti le modalità con le quali Pro Lege può utilizzare le informazioni che lo riguardano. Può esprimere le sue scelte sulla ricezione di comunicazioni promozionali iscrivendosi inizialmente e, qualora cambiasse idea, seguendo le istruzioni per annullare l’iscrizione incluse nella comunicazione. Inoltre, l’utente può anche contattarci qualora abbia necessità di assistenza in merito alle scelte disponibili.

Il trattamento dei dati personali da parte di Pro Lege è legale ove sia necessario per l’adempimento di obblighi assunti dalla stessa nei confronti dell’utente, al fine di conformarsi ai requisiti legali (ad esempio, per conformarsi alla normativa fiscale applicabile e per effettuare divulgazioni obbligatorie alle Forze dell’ordine), necessario per gli interessi legittimi di Pro Lege (ad esempio, per gestire le relazioni con l’utente e per migliorare la pertinenza delle nostre comunicazioni, esperienze e servizi ai clienti) e basato sul consenso specifico dei nostri clienti.

Tale consenso potrà successivamente essere revocato in qualsiasi momento contattando Pro Lege alla sezione Contattaci della presente Informativa sulla Privacy, senza compromettere la legittimità del trattamento sulla base del consenso accordato prima della sua revoca.

CONDIVISIONE DEI DATI DELL’UTENTE

Pro Lege potrà divulgare i dati dell’utente agli uffici pertinenti all’interno della propria organizzazione, quali, a titolo esemplificativo, l’ufficio “servizi clienti”, l’ufficio legale, l’ufficio amministrativo. Pro Lege potrà anche divulgare le informazioni dell’utente alle seguenti entità, solo nella misura in cui ciò sia necessario per l’effettuazione dei servizi:

  • Partners sociali. Pro Legepuò inoltre condividere le informazioni dell’utente con partners sociali affidabili, i quali possono utilizzare tali informazioni per fornire all’utente i servizi da questi richiesti, nonché per fare previsioni sui suoi interessi con il suo consenso specifico.
  • Provider di servizi. Pro Legepotrà, inoltre, divulgare i dati dell’utente a soggetti attentamente selezionati che forniscono servizi per noi o per nostro conto, come collaboratori nella attività di assistenza ai clienti, pubblicità, indagini sulla soddisfazione dei servizi offerti, fatturazione, o che inviano e-mail per conto di Pro Lege. Detti soggetti sono limitati contrattualmente nella possibilità di utilizzare tali dati per scopi diversi dall’erogazione dei servizi per conto di Pro Lege.
  • Altre parti previste dalle norme di legge o necessarie per proteggere i servizi di Pro Lege. Possono verificarsi situazioni in cui vengono comunicate le informazioni dell’utente a terzi: –per rispettare le norme di legge o per rispondere a un’azione legale obbligatoria, ad esempio un mandato di perquisizione o altra ordinanza di un tribunale;–per verificare o assicurare il rispetto dei criteri che regolano i servizi e–per proteggere idiritti, la proprietà o la sicurezza di Pro Lege o di un qualsiasi dei partner commerciali o dei clienti.
  • Altre parti in relazione con le operazioni aziendali. Pro Legepuò comunicare i dati dell’utente a terzi nel contesto di una fusione o di un trasferimento, di un’acquisizione o di una vendita, o in caso di fallimento.
  • Altre parti, con il consenso o su richiesta dell’utente. Oltre ai casi di divulgazione descritti nella presente Informativa sulla privacy, Pro Lege può condividere con terze parti le informazioni sull’utente quando quest’ultimo presti il suo consenso specifico o ne faccia richiesta.

PROTEZIONE DEI DATI DELL’UTENTE

Pro Lege prende in seria considerazione la protezione dei dati dell’utente ed al riguardo ha adottato adeguate misure tecnichee fisiche per proteggere le informazioni raccolte. Tuttavia, si noti che, benché Pro Lege adotti precauzioni ragionevoli per proteggere le informazioni,

nessun sito Web, trasmissione tramite Internet, computer o connessione wireless è completamente sicuro.

DIRITTI DELL’UTENTE

L’utente ha il diritto di chiedere dettagli sui suoi dati personali raccolti da Pro Lege e di chiedere alla stessa di correggere eventuali imprecisioni presenti in tali dati, di opporsi al trattamento dei propri dati personali o di richiederne la restrizione, nonché di richiedere l’accesso ai propri dati personali oppure la loro cancellazione o portabilità.

Ai sensi delle legge nazionale e sovranazionale, Pro Lege potrà rifiutarsi di dar seguito a richieste che siano irragionevolmenteripetitive, che richiedano uno sforzo tecnico sproporzionato, che mettano a repentaglio la privacy altrui, che siano estremamente impraticabili o per le quali l’accesso non sia previsto dalla legge locale. Per inoltrare una richiesta di accesso alle Sue informazioni, La preghiamo di inviarla a [email protected]’utente che richieda l’eliminazione dei dati personali dà atto che potrebbe non essere più in grado di accedere ai servizi o di utilizzarli e che i dati personali potranno continuare ad essere presenti nelle registrazioni e negli archivi di Pro Lege per un certo periodo, in conformità alla legge applicabile. L’utente comprende che, nonostante la propria richiesta di cancellazione, Pro Lege si riserva il diritto di conservare i suoi dati personali, o buona parte di essi, nel rispetto della sezione seguente sulla “Conservazione dei dati”e delle leggi applicabili. Pro Lege potrà sospendere, limitare o interrompere l’accesso dell’utente al sito Web per violazione dei termini d’uso, ove necessario, per proteggere i diritti, i beni o la sicurezza dell’azienda, di un suo partner commerciale, dei suoi dipendenti o clienti.

CONSERVAZIONE DEI DATI DELL’UTENTE

Pro Lege non conserverà i dati personali dell’utente per un tempo superiore a quello strettamente necessario alle finalità per i quali sono stati raccolti. Ciò significa che i dati saranno distrutti o cancellati dai sistemi quando non saranno più necessari.Pro Lege adotta misure adeguate per garantire che i dati dell’utente vengano trattati e conservati in base ai seguenti principi:1. almeno per il tempo necessario a erogare un servizio all’utente;2. in conformità alla legge, a un contratto o relativamente agli obblighi legali di Pro Lege;3. solo per il tempo necessario ad adempiere allo scopo per il quale vengono raccolti, trattati, o per un tempo più lungo, qualora sia richiesto ai sensi di un contratto, dalla legge applicabile o per fini statistici, purché soggetti a tutela adeguata.

CONTATTACI

Per domande specifiche, si prega di contattare Pro Lege (Titolare del trattamento dati) all’indirizzo:Pro Lege, Via Empedocle Restivo, 174, Palermo.

Se vuole contattarci per esercitare i Suoi diritti, La preghiamo di inviare una e-mail a [email protected]

L’utente potrà sporgere denuncia all’autorità di controllo pertinente qualora ritenga che il trattamento dei propri dati personali da parte di Pro Lege violi la legge applicabile. I recapiti di tutte le Autorità di supervisione della UE sono disponibili qui: (http://ec.europa.eu/newsroom/article29/item-detail.cfm?).

All Rights Reserved © 2020

Avv. Sergio Culotta

Contatti
Policies
All Rights Reserved © 2019 Made by Pasquale Pillitteri